1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Avviso di individuazione soggetto responsabile per realizzazione di uno spazio aggregativo di prossimità per minori tra 10 e 17 anni

Il Comune di Pomezia intende avviare un procedimento di coprogettazione, ai sensi dell'art. 55 del D.Lgs. n. 117/2017 e delle "Linee Guida” approvate con Decreto n. 72/2021 del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, rivolto agli Enti del Terzo Settore interessati alla formazione di un partenariato, per la progettazione esecutiva e attuazione di interventi innovativi a favore di minori, in conformità all’ Avviso pubblico indetto da “Con i bambini impresa sociale”, Soggetto attuatore del “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile” (L. 208/2015, art. 1, comma 392), per la realizzazione sul territorio comunale di uno Spazio aggregativo di prossimità per minori tra 10 e 17 anni e agli indirizzi, approvati con deliberazione di Giunta Comunale n. 62 del 22/03/2022.
Obiettivo strategico del citato Avviso è la realizzazione sul territorio comunale di uno Spazio aggregativo di prossimità per minori tra 10 e 17 anni, che svolge una funzione essenziale nelle politiche di contrasto della povertà educativa e nel favorire la crescita delle comunità educanti sul territorio. L’Avviso è rivolto agli Enti del terzo settore, con la partecipazione obbligatoria, in qualità di partner del Comune di Pomezia, in cui verrà creato o potenziato lo spazio aggregativo di prossimità, destinando a tale utilizzo un immobile per un periodo di 10 anni, come da planimetria allegata al presente Avviso.
L’ Avviso pubblico indetto da “Con i bambini impresa sociale”, è allegato al presente atto.
L’Ente del terzo settore può presentare un’unica proposta progettuale e prevedere la partecipazione, in qualità di partner, di altri Enti del Terzo Settore, con tassativa esclusione di altri Comuni.

 

La candidatura dovrà contenere:

  • Allegato 2 - domanda di partecipazione, redatto in modo completo in tutte le sue parti, firmato dal legale rappresentante del proponente.
  • Allegato 3 - dichiarazioni
  • Proposta di progetto redatta secondo le indicazioni del presente Avviso e del Bando indetto da “Con i bambini impresa sociale” e firmata dal legale rappresentante del proponente.
  • Copia di un documento d’identità in corso di validità del rappresentante legale del proponente.
  • Copia dell’atto costitutivo e dello statuto del proponente.
  • Relazione sulle attività svolte, negli ultimi due anni, da cui si evinca l’esperienza;
  • Copia dei bilanci d’esercizio (o rendiconti finanziari) completi e approvati del soggetto responsabile, relativi agli esercizi 2019 e 2020-24;
  • Un curriculum vitae (massimo 3 pagine ciascuno, pena la loro esclusione dalla valutazione) per ciascuna delle 5 figure coinvolte con funzioni di responsabilità nella gestione generale del progetto, nel monitoraggio tecnico, nella
  • Rendicontazione finanziaria, nella comunicazione, nel coordinamento dello spazio aggregativo di prossimità.

In caso di raggruppamento tutti componenti della costituenda ATS (Associazione Temporanea di Scopo) dovranno:

 

- Auto dichiarare il possesso dei requisiti, sottoscrivendo l’Allegato 2 e 3 con firma del legale rappresentante;
- Allegare copia di un documento d’identità in corso di validità del rappresentante legale;
- Allegare copia dell’atto costitutivo e dello statuto.

 

La documentazione dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 24:00 del giorno 03/04/2022 all' indirizzo protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it, indicando nell’oggetto “Proposta progettuale Con i bambini impresa sociale”.
L’Amministrazione Comunale non assume alcuna responsabilità per eventuali disguidi nella trasmissione della candidatura imputabili a fatti di terzi, al caso fortuito o a forza maggiore.
Tutta la documentazione allegata al messaggio PEC, deve essere in formato PDF originale (non scansionato) e, pena l'inammissibilità, firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto proponente (nella forma singola o associata) o un suo delegato. Il Comune si riserva la potestà di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento di cui trattasi, con atto motivato, nonché di procedere all’affidamento del progetto anche in presenza di una sola candidatura ritenuta valida.

 
 
 


Ultimo Aggiornamento: 04 Aprile 2022

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it