1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

29-03-22 Scomparsa la Prof.ssa Maria Fenelli, protagonista della ricerca su Lavinium. Il cordoglio della Città di Pomezia
 
La Città di Pomezia ricorda la Prof.ssa Maria Fenelli, venuta a mancare in queste ore. Docente di Topografia di Roma e dell’Italia Antica dell’Università La Sapienza di Roma, allieva di Ferdinando Castagnoli, è stata una delle principali protagoniste della ricerca e degli studi su Lavinium.

“Il Museo civico archeologico Lavinium – commenta la Direttrice scientifica Federica Colaiacomo - nasce dal suo impegno, dai suoi scavi, dai tanti risultati condivisi e ora valorizzati all’interno di un percorso espositivo che, oltre al racconto di un’antica città e dei suoi importanti santuari, narra anche la storia di persone che hanno contribuito a ricostruire e scrivere tutto ciò”.

“Questa triste notizia ci addolora molto – aggiunge la vice Sindaco Simona Morcellini – Una donna appassionata e una studiosa preziosa, che ha contribuito con il suo lavoro e la sua dedizione alle scoperte archeologiche più importanti del nostro territorio, grazie alle quali è oggi possibile osservare, raccontare e amare la nostra storia”.

L'Amministrazione comunale parteciperà alle esequie della Prof.ssa Fenelli. L'evento per l'anniversario del Museo Lavinium, in programma per giovedì 31 marzo prossimo, è rinviato.



Ultimo Aggiornamento: 29 Marzo 2022

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it