1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

13-12-21 Progetto “Cibiltà”, premiati i 3 studenti vincitori del concorso “Ecoquiz”

Un progetto del Comune di Pomezia sulla lotta agli sprechi alimentari

Premiati all’Istituto d’istruzione superiore Via Copernico i tre studenti vincitori del concorso “Ecoquiz, in missione per il Pianeta”, nell’ambito del progetto “Cibiltà. Usiamo il cibo civilmente. Stop agli sprechi”, promosso dal Comune di Pomezia e realizzato da Achab Group grazie ad un finanziamento della Città Metropolitana di Roma Capitale con i fondi della Regione Lazio.

Si tratta di: Simone Bovecchi (2A), Lorenzo Pina (3A) e Konrad Chojnowski (3A). Il concorso, svoltosi dal 4 al 26 novembre, ha visto la partecipazione di 317 alunni di 21 classi di 9 istituti scolastici. Rifiuti, ecosostenibilità, energia, mobilità, qualità dell’aria, spreco Alimentare, raee e biodiversità sono le tematiche su cui vertevano i quiz.

A consegnare i tablet in palio, uno per ogni studente meritevole, la Presidente della Commissione consiliare Servizi finanziari e Tributi Marcella Conte, alla presenza della Presidente della Commissione consiliare Urbanistica e Lavori pubblici Mirella Monti. La premiazione conclude un percorso di sensibilizzazione dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado, che ha visto lo svolgimento dei seminari spettacolo “Evoluzione, riflessioni postume di un australopiteco”: un’occasione di confronto per riflettere sul nesso “causa-effetto” delle nostre azioni e delle nostre abitudini di consumo sull’ambiente.

“Premiare i ragazzi è sempre motivo di orgoglio – ha commentato la Consigliera comunale Marcella Conte – Sono il nostro futuro, gli unici che, grazie alla loro visione ancora pulita da pregiudizi e delusioni, possono cambiare le sorti di un pianeta spesso maltrattato. La partecipazione nutrita, seppure attraverso una competizione divertente, un gioco, ci lascia intendere quanto siano comunque sentiti i temi quali il rispetto per l’ambiente a partire da scelte di vita sostenibili, il riciclo, la lotta allo spreco e l’economia circolare”.

“Il percorso intrapreso con le scuole attraverso il progetto Cibiltà – ha spiegato l’Assessore Stefano Ielmini – vuole stimolare l’adozione di stili di vita responsabili e sostenibili, non solo a tavola, ma a 360 gradi. Un’attività importante che abbiamo avviato lo scorso gennaio coinvolgendo a vario titolo cittadini, turisti, studenti e commercianti. L’iniziativa ha già visto l’adesione di oltre 40 esercizi commerciali di Pomezia, a cui sono stati consegnati vetrofanie di riconoscimento e Family Bag in materiale eco sostenibile per consentire ai clienti di portare a casa eventuali eccedenze di cibo dal ristorante. Completato lo step di formazione all’interno delle scuole, il progetto nelle prossime settimane vedrà la realizzazione di un vero e proprio premio comunale dedicato alla lotta agli sprechi alimentari, che vedrà protagonisti enti ed associazioni di volontariato, GDO, negozi ed esercizi turistici”.



Ultimo Aggiornamento: 13 Dicembre 2021

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it