1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

08-08-21 Il Comune di Pomezia celebra la Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Il Comune di Pomezia celebra la Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo. Per l’occasione le bandiere del Palazzo comunale saranno esposte a mezz’asta.

Istituita in memoria dei 262 minatori, tra cui 136 italiani, che persero la vita nella miniera di carbone del “Bois du Cazier” a Marcinelle, in Belgio, la Giornata vuole ricordare tutti i nostri connazionali caduti sul lavoro sia in patria che all’estero.

“Un’occasione importante – commenta  il Sindaco Adriano Zuccalà – per porre l’accento sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro promuovendo una cultura della prevenzione. Il disastro di Marcinelle 65 anni fa ha spezzato la vita a 262 lavoratori, scomparsi mentre svolgevano il proprio lavoro. È nostro dovere mantenere viva la memoria storica e trasmetterla alle nuove generazioni valorizzando il contributo sociale, culturale ed economico dei tanti lavoratori che nel corso della nostra storia hanno lasciato l’Italia per emigrare all’estero in cerca di realizzazione, non senza difficoltà. Ai familiari di tutte le vittime italiane cadute sul lavoro, sia in patria che all’estero, a coloro che durante l’emergenza sanitaria hanno perso la propria vita dedicandosi agli altri, va oggi il nostro pensiero”.



Ultimo Aggiornamento: 06 Agosto 2021

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it