1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina
 

Copertura di n. 1 Posto di Ingegnere Ambientale - Cat. Giuridica D3

 
 

Con il presente avviso si intende procedere, tramite mobilità volontaria, ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs.n. 165/2001 e ss.mm.ii., riservata ai dipendenti delle amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs.n. 165/2001 sottoposte alla disciplina limitativa delle assunzioni, alla copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 1 posto di Ingegnere ambientale – categoria giuridica D3.

L’Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento del lavoro ai sensi degli artt. 7 e 57 del D. Lgs. 30.03.2001, n. 165.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE
Alla procedura di mobilità possono partecipare tutti coloro che, alla data di scadenza del presente avviso, risultino in possesso dei seguenti requisiti:

1. Essere in servizio con contratto a tempo pieno ed indeterminato nel medesimo profilo e categoria del posto messo a selezione, presso un’Amministrazione Pubblica di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs.n. 165/2001;
2. Possesso del diploma di Laurea (vecchio ordinamento) o Laurea specialistica (LS) o Laurea magistrale (LM) in Ingegneria per l'ambiente e il territorio e dell’abilitazione all'esercizio della professione di Ingegnere;
3. Esperienza professionale specifica di almeno dodici mesi, nell’esercizio di funzioni nelle attività inerenti il posto da ricoprire;
4. Non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali in corso (in caso affermativo indicare le condanne riportate e/o i procedimenti penali pendenti);
5. Non aver subito sanzioni disciplinari superiori alla censura nel biennio antecedente alla data di presentazione della domanda;
6. Essere in possesso del nulla osta incondizionato o del parere favorevole alla mobilità rilasciato da parte dell’Amministrazione di provenienza.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE. TERMINI E MODALITÀ
La domanda redatta obbligatoriamente tramite il modulo allegato, dovrà pervenire entro e non oltre i 30 (trenta) giorni decorrenti dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente Avviso all’Albo Pretorio on line della Città di Pomezia (scadenza 14/08/2017) e può essere inoltrata con le seguenti modalità:

* consegna diretta all’Ufficio Protocollo della Città di Pomezia, Piazza Indipendenza n. 8 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12;
* con modalità telematica, utilizzando il proprio indirizzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it, tramite messaggio avente ad oggetto “Partecipazione avviso di mobilità art. 30, comma 1, D.Lgs.n. 165/2001”;
* con lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Piazza Indipendenza n. 8, c.a.p. 00041 Pomezia (Rm).

 
 
 
 
 


Ultimo Aggiornamento: 14 Luglio 2017

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it