1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

27-08-14  Bilancio comunale 2014: 355.000 euro per la cultura e il turismo
 
Il Museo civico archeologico Lavinium e la promozione del territorio sono al centro degli investimenti per la cultura e per il turismo nel Bilancio comunale 2014. 355.000 euro destinati alla promozione e valorizzazione del Museo di Pomezia, alla promozione turistica del territorio e alle attività culturali.  

"Vogliamo innanzitutto valorizzare il Museo civico archeologico Lavinium - spiega l'Assessore Elisabetta Serra - Si tratta di una struttura d'eccellenza, per la ricchezza di opere e la carica culturale innovativa che porta con sé: obiettivo principale è promuoverlo sul territorio e non solo inserendolo in percorsi turistico-culturali dedicati".

"La volontà dell'Amministrazione comunale - continua Serra - è stata fin da subito quella di aumentare l'offerta e la qualità delle proposte culturali nel territorio, anche attraverso la sinergia tra l'Ente e le associazioni locali. Proprio per questo abbiamo destinato alle associazioni spazi pubblici, come l'edificio di via Cincinnato sequestrato alla criminalità organizzata e le strutture-bungalow del Campus Selva dei Pini, per attività con scopi sociali e culturali. Ma non solo, saranno avviati lavori di ristrutturazione dell'area-teatro della scuola media "Marone" al fine di utilizzarla per iniziative culturali e rassegne teatrali a disposizione dell'intera cittadinanza, mentre si sta lavorando al reperimento di fondi che permetteranno la realizzazione di uno spazio da adibire a teatro comunale. Stiamo inoltre lavorando all'istituzione della consulta delle associazioni e della consulta dei giovani, ad un regolamento sui patrocini e sulla concessione di agevolazioni economiche, all'istituzione di un Consiglio comunale dei giovani e dei ragazzi. L'obiettivo è rendere Pomezia una città aperta alle espressioni artistiche e culturali più innovative e mettere a disposizione delle associazioni e dei cittadini spazi idonei alle iniziative di tipo spettacolistico e culturale".

Novità importanti anche sul fronte della promozione turistica: "Istituiremo mercatini dell'artigianato e dell'hobbistica da svolgersi durante il periodo estivo e durante le festività pasquali, natalizie e del carnevale - dichiara l'Assessore Lorenzo Sbizzera - allo scopo di promuovere e valorizzare le realtà artigianali locali e di dare una spinta propulsiva al turismo e al commercio, e stiamo lavorando ai regolamenti dei mercati rionali e delle fiere al fine di migliorarne l'accessibilità e la fruibilità".

Di seguito il dettaglio delle somme in euro messe a bilancio e degli interventi previsti:

- 13.000: PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE MUSEALE
- 20.000: MANIFESTAZIONI CULTURALI AL MUSEO
- 30.000: CONTRIBUTI DA ALTRI ENTI PER MUSEO
- 30.000: PRESTAZIONE DI SERVIZI PER MUSEO
- 32.000: SPESE MANTENIMENTO E FUNZIONAMENTO MUSEO E PINACOTECHE
- 20.000: PROMOZIONE TURISTICA
- 30.000: INTERVENTI PER MERCATO LOCALE, COMMERCIO TIPICO E PROMOZIONE TURISTICA
- 80.000: MANIFESTAZIONI E ATTIVITA' CULTURALI
- 100.000: INIZIATIVE CULTURALI 
 



Ultimo Aggiornamento: 01 Marzo 2017

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it