1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina
 

Progetto DOPO DI NOI - Avviso pubblico in favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare

 

Si comunica che il presente Avviso è finalizzato alla raccolta delle domande perla realizzazione o la prosecuzione di progetti personalizzati per l’esecuzione di interventi a favore di persone con disabilità grave non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, in vista del venir meno del sostegno genitoriale, ovvero privi del supporto familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l’adeguato supporto

 

Destinatari

I destinatari del presente Avviso sono le persone, residenti nei Comuni di ANZIO, NETTUNO, ARDEA e POMEZIA con disabilità grave in vista del venir meno del sostegno genitoriale, ovvero privi del supporto familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l’adeguato supporto, in particolare:

- con disabilità non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità;
- con certificazione di handicap grave ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/1992;
- con età compresa tra 18 e 64 anni.

 

Tipologie di intervento

Le tipologie di intervento previste nel Progetto personalizzato potranno prevedere:

- percorsi programmati di accompagnamento per l'uscita dal nucleo familiare di origine ovvero per la deistituzionalizzazione;
- interventi di supporto alla domiciliarità in soluzioni alloggiative;
- programmi di accrescimento della consapevolezza e per l'abilitazione e lo sviluppo delle competenze per favorire l'autonomia delle persone con disabilità grave e una migliore gestione della vita quotidiana anche attraverso tirocini per l'inclusione sociale di cui alla legge 68/1999 sul collocamento mirato;
- interventi di permanenza temporanea in una soluzione abitativa extra-familiare.

 

Domande di partecipazione

Le domanda di partecipazione, possono essere presentate dalle persone con disabilità grave e/o dai loro familiari o tutore o amministratore di sostegno.
I cittadini stranieri debbono essere regolarmente soggiornanti. Le domande dovranno essere redatte secondo lo schema dell’Allegato 1 del presente avviso, nel quale si attesta il possesso dei requisiti minimi e si forniscono informazioni rispetto la situazione sanitaria, sociale ed economica del richiedente e della sua famiglia.

Il modulo per la domanda di partecipazione alla realizzazione o prosecuzione dei progetti personalizzati Allegato 1, è reperibile sui siti istituzionali dell’ASL Roma 6, Comuni di Nettuno, Anzio, Ardea e Pomezia e potrà essere presentato presso i rispettivi Uffici Protocollo dei Comuni di Residenza o agli indirizzi Pec dei Comuni entro il 04 giugno 2021 (Per il Comune di Pomezia: pec: protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it, Ufficio Protocollo in piazza indipendenza n. 8)

Alla domanda, a pena di esclusione, devono essere allegati i seguenti documenti:
- copia del documento di identità in corso di validità della persona disabile e di chi presenta la domanda ove non coincidente;
- nei casi di persona disabile rappresentata da terzi, copia del provvedimento o altra documentazione che legittimi l’istante a rappresentare la persona disabile;
- verbale di riconoscimento di disabilità grave ai sensi della legge 104/1992, art. 3, comma 3;
- titolo di soggiorno se cittadino straniero (E.E.).
- ISEE sociosanitario del beneficiario, con possibilità di presentare ISEE ristretto.

 

Informazioni

Comune di Pomezia – Pua/Segretarito Sociale
Via Dei Castelli Romani 2P- Pomezia
Orari dal lunedì al venerdì ore 8.30-12.30
martedì e giovedì ore 14.00-16.00
Tel 06/93276153-5210
Mail: pua.dh4@aslroma6.it; ufficiodipianorm6.4@comune.pomezia.rm.it
Pec: protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it

 

N.B. Le persone con disabilità che abbiano già avviato un percorso per il Dopo di Noi secondo l’Avviso pubblicato approvato con D. D. del Comune di Nettuno n. 309 del 22.03.2018 e successiva D. D. del Comune di Nettuno n. 501 del 11.05.2018, dovranno manifestare la propria volontà ad aderire al presente Avviso per il Dopo di Noi presentando l’Allegato 2, presso i rispettivi Uffici Protocollo dei Comuni di Residenza o agli indirizzi Pec dei Comuni con la completa documentazione richiesta.
I PROGETTI PERSONALIZZATI SARANNO OGGETTO DI MONITORAGGIO E RIVALUTAZIONE DA PARTE DELL’UVM.

 


Ultimo Aggiornamento: 10 Maggio 2021

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it