1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 4 POSTI DI ESPERTO IN ATTIVITA AMMINISTRATIVE - CONTABILI - CATEGORIA GIURIDICA C – POSIZIONE ECONOMICA C1 (G.U. N. SPECIALE CONCORSI)

Si rende noto alla cittadinanza CHE E' INDETTO UN CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 4 POSTI DI ESPERTO IN ATTIVITA AMMINISTRATIVE – CONTABILI CATEGORIA GIURIDICA C POSIZIONE ECONOMICA C1.

 

REQUISITI DI AMMISSIONE

Gli aspiranti dovranno essere in possesso, alla scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla procedura concorsuale, pena l'esclusione, dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell'U.E. In tale ultima evenienza i cittadini di altro Stato della U.E. devono possedere i seguenti requisiti:

- godere dei diritti politici negli Stati di appartenenza o provenienza:
- essere in possesso, fatta eccezione della cittadinanza italiana,
- avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

b) età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza del presente bando;
c) non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
d) idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale di cui trattasi;
e) non aver riportato condanne penali anche non definitive che, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia sono ostative alla costituzione di un rapporto di pubblico impiego;
f) non avere procedimenti penali pendenti per i reati di cui al Libro II, Titolo II, del Codice Penale "Delitti contro la Pubblica Amministrazione" e per i reati  "Delitti contro la fede pubblica”;
g) non essere stato destituito oppure dispensato o licenziato da precedenti impieghi presso una Pubblica Amministrazione per giusta causa o altre cause da norme di legge o di CCNL;
h) non essere stato dichiarato decaduto o licenziato da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
i) essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati del 31/12/1985, ai sensi dell'art. 1 della Legge 23 agosto 2004, n. 226;
l) insussistenza di nessuna delle condizioni di incompatibilità e di inconferibilità previste dal D.Lgs. n. 39/2013, al momento dell’assunzione in servizio;
m) diploma di ragioniere e perito commerciale, operatore commerciale, perito aziendale e corrispondente in lingue estere o diploma di analista contabile. Il titolo di studio richiesto deve essere conseguito in Istituti Statali o Istituti legalmente a norma dell'ordinamento scolastico dello Stato. Per i titoli di studio conseguiti all'estero, l'ammissione è subordinata al riconoscimento degli stessi come corri sensi della normativa vigente. A tal fine è richiesta la presentazione della certificazione di equiparazione del titolo di studio posseduto al titolo di studio richiesto dal presente bando, ai sensi dell'art. 38 del D.lgs. n. 165/2001, redatta in lingua italiana e rilasciata dalle autorità competenti.

 

MODALITA' E TERMINE DELLA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di ammissione al presente concorso dovrà essere redatta e trasmessa VIA TELEMATICA attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).
Ai sensi dell’art. 65 comma 1 del D.Lgs 82/2005 e s.m.i. e le dichiarazioni allegate così inviate so autografa apposta in presenza del dipendente addetto al procedimento.
Le domande di ammissione al concorso, giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale corsi e pertanto la procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata  entro e non oltre leore 23:59’:59’’ del giorno 3 febbraio 2022.

A pena esclusione dal concorso, per poter presentare domanda di partecipazionei candidati sono tenuti versare una tassa di concorso nella misura di 10,33 euro non rimborsabile (la ricevuta di avvenuto versamento deve essere allegata alla domanda di partecipazione). ll versamento deve essere effettuato su conto corrente con con codice IBAN IT02J0503422000000000002078 presso la Tesoreria Comunale intestato al Comune di Pomezia indicando obbligatoriamente nella causale del bonifico: “Tassa di partecipazione al concorso per l'assunzione di n. 4 Esperti in attività amministrative/contabili - cap 10199005". Il versamento dovrà contenere nella causale il cognome e nome e codice fiscale del candidato.

PROCEDIMENTO ONLINE DEL BANDO

https://formulaspid.edkeditore.it/?page_id=69&procedi=200230&subproc=000006&subprocid=348&rnd=&domain=G811

 


Ultimo Aggiornamento: 12 Gennaio 2022

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it