1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

AVVISO PUBBLICO 2021 PER IL SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE DEI MINORI NELLO SPETTRO AUTISTICO FINO AL DODICESIMO ANNO DI ETÀ

Si avvisa la cittadinanza che il presente Avviso Pubblico ha come finalità il sostegno, inteso come contributo alle spese per trattamenti, alle famiglie dei minori nello spettro autistico fino al dodicesimo anno di età, che intendono liberamente avvalersi dei programmi psicologici e comportamentali strutturati (Applied Behavioural Analysis – ABA, Early Intensive Behavioural Intervention – EIBI, Early Start Denver Model – ESDM), dei programmi educativi (Treatment and Education of Autistic and Related Communication Handicapped Chilred – TEACCH) nonché degli altri trattamenti con evidenza scientifica riconosciuta mirati a modificare i comportamenti del bambino per favorire un migliore adattamento alla vita quotidiana.

Modalità di presentazione delle domande

Le domande per l’ammissione alla misura di sostegno sono presentate dalla famiglia del minore al Comune territorialmente competente, utilizzando la modulistica predisposta dalla Regione Lazio allegata al presente avviso “Modello A” (in caso di nuclei familiari con un numero di figli nello spettro autistico superiori ad uno, occorre presentare una domanda per ogni singolo minore).

Il sostegno economico quale contributo della spesa sostenuta dalla famiglia per i programmi psicologici, comportamentali ed educativi sopra descritti, viene concesso in modo graduato proporzionalmente all’ISEE ed è erogato con priorità ai nuclei familiari con un numero di figli nello spettro autistico superiore ad 1 e con un ISEE inferiore o pari ad € 8.000,00. Il tetto di spesa ammissibile massimo per utente è fissato dal Regolamento regionale in € 5.000,00 annui.

Scadenza e modalità di presentazione delle domande

Le istanze dovranno essere presentate e protocollate presso il Comune di Residenza,mezzo PEC:

- indirizzo PEC del Comune di Pomezia: protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it
- indirizzo PEC del Comune d Ardea: uff.protocollo@pec.comune.ardea.rm.it

Il termine fissato per la presentazione delle domande da parte delle famiglie è il 30.09.2021 alle ore 12.00.

La documentazione relativa alla rendicontazione delle spese connesse ai trattamenti deve pervenire all’ufficio competente del Comune di residenza entro il 31 gennaio dell’esercizio finanziario successivo a quello in cui è pubblicato il suddetto avviso, pertanto il termine ultimo per la rendicontazione ai Comuni delle spese sostenute nel 2021 è fissato al 31 gennaio 2022 (Modello C “Dichiarazione delle spese sostenute anno 2021” in allegato al presente avviso pubblico).

Informazioni

Per  informazioni i cittadini possono rivolgersi al Segretariato Sociale dei Comuni di Residenza o al P.U.A. (Punto Unico di Accesso):

- Comune di Pomezia: segretariato.sociale@comune.pomezia.rm.it
- Comune di Ardea: segretariatosociale@comune.ardea.rm.it
- PUA: pua.dh4@aslroma6.it

 


Ultimo Aggiornamento: 07 Settembre 2021

COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it