1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Iscrizione

 

Quando

 

L’iscrizione alla TARI si effettua su istanza dell’interessato che entri in possesso di una nuova unità immobiliare a titolo di acquisto, di locazione, di comodato d’uso gratuito oppure di subentro al precedente intestatario in qualità di erede.

L’iscrizionedeve essere effettuata entro il 30 giugno dell’anno successivo alla data di acquisizione del possesso dell’immobile, quale risulta dall’atto che ne trasferisce il possesso.

IMPORTANTE: l’iscrizione alla Tari NON AVVIENE AUTOMATICAMENTE al verificarsi di uno degli eventi suddetti, NE' avviene automaticamente per la sola acquisizione della residenza nel Comune di Pomezia, ma unicamente sulla base della dichiarazione resa ad iniziativa dell’interessato, come da obbligo di legge (art. 27 Capitolo IV Componente TARI - Modifiche al Regolamento IUC approvato con D.C.C. 12/2016).

L’omessa, parziale o infedele denuncia comporta l’avvio delle relative procedure di accertamento e sanzionatorie.

 

Chi

 

Per le utenze domestiche la dichiarazione deve essere resa dall’intestatario della scheda di famiglia nel caso di residenti e nel caso di non residenti dall’occupante a qualsiasi titolo.

Se tale soggetto non vi ottemperi, l’obbligo di dichiarazione deve essere adempiuto dagli eventuali altri occupanti, detentori o possessori, con vincolo di solidarietà. La dichiarazione presentata da uno dei coobbligati ha effetti anche per gli altri.

La dichiarazione TARI può essere resa e presentata anche da persona delegata dall’intestatario del tributo, munita di regolare delega corredata dalla copia del documento di identità del delegante e del delegato.

ATTENZIONE: in presenza di comproprietari dell’unità immobiliare l’iscrizione deve essere effettuata DA UNO SOLTANTO DI ESSI.

 

Come

 

Per iscriversi alla TARI è necessario compilare in ogni sua parte e firmare l’apposito modulo di dichiarazione barrando la casella “nuova iscrizione” e allegando allo stesso:

 
  • Copia del documento di identità in corso di validità del dichiarante;
  • Copia del contratto di acquisto dell’immobile oppure copia registrata del contratto di locazione oppure copia del contratto di comodato d’uso gratuito (in base altitolo di possesso);
  • Per la sola ipotesi di subentro dell’erede: certificato di morte del precedente intestatario (limitatamente ai casi in cui il precedente intestatario non aveva la residenza nel Comune di Pomezia; per i residenti è invece sufficiente allegare la copia del documento di identità).
 

Dove

 

La suddetta documentazione può essere consegnata personalmente presso lo Sportello Tributi, oppure trasmessa a mezzo Pec all’indirizzo tributi@pec.comune.pomezia.rm.it , oppure inviata a mezzo email ordinaria registrandosi al Portale Tributi per il cittadino.

Per le istanze inoltrate a mezzo posta elettronica, l’ufficio provvede a dare riscontro al contribuente entro 30 giorni dalla ricezione delle stesse.

NOTA BENE:
Sul Portale Tributi è possibile altresì accedere alla propria scheda anagrafica e immobiliare dove in autonomia si possono apportare modifiche ai dati presenti concorrendo in tal modo ad aggiornare la banca dati comunale, in linea con il progetto di fiscalità comunale partecipata. Le modifiche apportate in tale sezione fungono da segnalazione e non hanno in alcun modo valore di dichiarazione, né sostituiscono le procedure descritte in questa pagina.

 

FAQ

 
  • Ho subaffittato una porzione del mio immobile, come faccio per pagare solo la mia quota di TARI? Il subaffitto segue le stesse regole dell’affitto. L’inquilino (oppure il proprietario dell’immobile parzialmente locato) deve provvedere ad iscriversi alla TARI per la porzione di immobile locata.
  • Avendo acquistato da un proprietario precedente, la mia è una "nuova iscrizione"​ oppure una"variazione"? In caso di acquisto di un immobile occorre barrare sul modulo la casella “nuova iscrizione”. La casella “variazione” riguarda le comunicazioni relative alle variazioni del numero dei componenti del nucleo familiare, dei metri quadri dell’immobile, oppure il caso di modifiche che comportano la decadenza dal beneficio di riduzioni o agevolazioni.
  • La data che fa fede per l’iscrizione è quella dell'atto di acquisto/locazione oppure quella effettiva del cambio di residenza? L’iscrizione alla TARI decorre dalla data di acquisto o locazione dell’immobile, riportata nel relativo atto.
  • Ho acquistato casa e voglio iscrivermi alla TARI, ma ancora non posseggo l’atto notarile. Posso integrarlo successivamente? Dal momento di acquisto dell’immobile, è possibile iscriversi regolarmente alla TARI entro il 30 giugno dell’anno successivo al rogito. E’ comunque sufficiente allegare la minuta notarile dell’acquisto.
  • Ho preso in affitto un immobile: all’istanza di iscrizione devo allegare anche la registrazione presso l’Agenzia delle Entrate? E’ necessaria l’evidenza di registrazione all’ Agenzia delle Entrate.
 

Per consultare il REGOLAMENTO COMUNALE TASSE E TRIBUTI, LE ALIQUOTE E LE TARIFFE, clicca QUI .



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it