1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina
 

Avviso pubblico - Interventi a sostegno delle famiglie dei minori fino a 12 anni nello spettro autistico di Pomezia e Ardea

 

GRADUATORIA PROVVISORIA


 

Il Distretto RM 6.4 Comuni di Pomezia e Ardea RENDE NOTE le modalità di sostegno alle famiglie di minori in età prescolare affetti da disturbo dello spettro autistico fino al compimento del dodicesimo anno di età.

 
SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare della presente misura di sostegno economico le famiglie residenti nei Comuni di Pomezia e Ardea, con minori fino e non oltre il compimento del dodicesimo anno di età, con diagnosi di disturbo dello spettro autistico.

 
MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DOMANDE

Le domande per l'ammissione alla misura di sostegno, dovranno essere redatte secondo il “Modello A” e presentate dalla famiglia del minore, all'Ufficio Protocollo del Comune di residenza entro e non oltre le ore 12.00 del 31 luglio 2020, con allegata la diagnosi di disturbo dello spettro autistico e il documento attestante l’indicatore della situazione economica equivalente - ISEE incorso di validità.

 
RISORSE EROGATE ALLE FAMIGLIE

La quota di contributo assegnata ai beneficiari è graduata proporzionalmente in base all'ISEE ed è erogata con priorità ai nuclei famigliari con un numero di figli nello spettro autistico superiore a 1 e con un ISEE inferiore o pari ad euro 8.000,00.
Il tetto massimo della quota di contributo è pari a 5.000,00 euro/annui.
L’entità del sostegno viene valutata considerando le risorse e servizi già attivi a favore della persona o comunque attivabili nella rete sociosanitaria (ivi compresi i centri di riabilitazione territoriali accreditati), e in considerazione delle caratteristiche socioeconomiche del nucleo familiare che presenta la richiesta (secondo le modalità previste dal DPCM 5 dicembre 2013, n.159 “Regolamento
concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell'Indicatore della situazione economica equivalente - ISEE”)

In caso di prima valutazione del minore e qualora non sia stato ancora nominato, viene individuato, in sede di unità valutativa multidimensionale, un referente (case manager), punto di riferimento per la famiglia e per gli altri soggetti coinvolti. Il “case manager” assume la funzione di referente anche per il monitoraggio e la verifica dei risultati relativi alla realizzazione del progetto di assistenza individuale, e pertanto anche delle prestazioni rese nell'ambito del sostegno economico in argomento.

 
INFORMAZIONI

Per ogni ulteriore informazione i cittadini possono rivolgersi:
Presso le seguenti sedi PUA (Punto Unico di Accesso): pua.dha@aslroma6.it
Segretariato Socialedei due Comuni di Pomezia e Ardea
Ufficio di piano del distretto RM 6.4 : ufficiodipianorm6.4@comune.pomezia.rm.it

 



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it