1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

10-07-20Pomezia “Città che legge 2020/2021”, arriva il riconoscimento del Mibact

Pomezia è tra le Città italiane, riconosciute dal Centro per il Libro e la Lettura del Mibact, che più dedicano attività e iniziative alla lettura e alla diffusione dei libri. Il titolo “Città che legge” riconosce e sostiene la lettura come valore condiviso, in grado di favorire la crescita socio-culturale della comunità attraverso lacollaborazione tra la biblioteca comunale, le librerie, gli istituti scolastici e la Città stessa, che insieme diventano luoghi di promozione e diffusione della lettura e del libro. Il Centroper il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, ha deciso di promuovere e valorizzare le Amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

“Un riconoscimento importante – commenta la vice Sindaco Simona Morcellini – che dimostra la vivacità culturale di Pomezia el'importanza che ricopre la biblioteca comunale come punto di riferimento per le famiglie, gli studenti, le scuole e le associazioni. Voglio ringraziare tutto il personale della biblioteca comunale Ugo Tognazzi per il lavoro svolto, anche in questi mesi di chiusura, a servizio della comunità”.

“Grazie al titolo assegnato alla nostra Città – aggiunge il Sindaco Adriano Zuccalà – potremo accedere ai fondi che saranno messi a disposizione per organizzare eventi, iniziative e festival dedicati alla lettura e ai libri. Un'occasione importante per Pomezia e per tutta la cittadinanza, che dimostra da anni una grande affezione alla biblioteca comunale e a tutti i progetti che da lì prendono vita”.



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it