1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

18-02-20 Le persone sono i colori del mondo, Comune e scuole superiori in piazza per dire NO all’odio

Si è appena concluso il flash mob degli studenti delle scuole superiori di Pomezia per dire NO all’odio, dopo gli episodi di razzismo e discriminazione degli ultimi giorni davanti alle scuole.

“Una piazza bellissima – ha detto il Sindaco Adriano Zuccalà – Vedervi qui oggi così numerosi è la risposta migliore a quanti pensano di poterci intimidire con atti ignobili e vili. Pomezia è una Città che accoglie e non discrimina, è una Città che mette al centro le persone, indipendentemente dal loro sesso, dalla loro religione, dalle loro condizioni economiche e sociali. E’ questo il messaggio che parte da questa piazza, da voi, i cittadini di domani”.

In piazza tutti gli istituti superiori con musiche, canzoni e parole dedicate alla giornata. Accanto al Sindaco, alla Giunta e alla Presidente del consiglio comunale, anche Gabriele Sonnino, sopravvissuto al rastrellamento del Ghetto di Roma.



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it