1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

03-02-20 Strade, verde ed edifici pubblici, al via i nuovi appalti nel Comune di Pomezia. Il Sindaco: “Garantiamo la manutenzione ordinaria e straordinaria migliorando il monitoraggio e la programmazione”
 
Partiti con il nuovo anno i nuovi appalti del Comune di Pomezia relativi alla manutenzione delle strade, del verde pubblico e degli edifici comunali.

Oltre 700mila euro annuali solo per la manutenzione ordinaria delle strade, appalto triennale che prevede la riparazione delle strade e dei marciapiedi comunali, la segnaletica orizzontale e verticale, gli interventi in urgenza, un piano di monitoraggio del territorio al fine di valutare le criticità e programmare gli interventi, un piano di attività suddiviso in zone. A questo si aggiunge l’utilizzo di un software di gestione delle manutenzioni, di materiali innovativi a limitato impatto ambientale, di asfalto a freddo ad elevate prestazioni per gli interventi urgenti di pronto intervento, l’utilizzo dell’App Municipium per rispondere alle segnalazione da parte dei cittadini.

Circa 1 milione di euro annuali per l’appalto triennale relativo ai lavori di manutenzione degli immobili di proprietà comunale destinati a uso pubblico e scolastico, nonché la gestione, conduzione e manutenzione degli impianti termici e degli impianti di climatizzazione dell’aria, comprese le scuole. La ditta aggiudicatrice programmerà in aggiunta alcuni interventi di manutenzione straordinaria presso i seguenti edifici pubblici:
-scuola Matteotti in piazzale delle Regioni: risanamento del parapetto perimetrale di copertura in calcestruzzo, rifacimento del sistema di smaltimento delle acquee meteoriche, miglioramento dell’area esterna dedicata alla raccolta differenziata;
-scuola De Andrè in via Castagnetta: riqualificazione della tettoia posteriore
-campo sportivo di via Zara: riqualificazione dei servizi annessi al campo sportivo, in particolare la parte degli spogliatoi interdetti all’uso.

Oltre 900mila euro annuali per l’appalto, anch’esso triennale, per la manutenzione ordinaria e straordinaria del verde pubblico, vale a dire parchi, scuole ed edifici di proprietà comunale. Previsto il monitoraggio e manutenzione di alberi, siepi e arbusti, della manutenzione ordinaria dei giochi nei giardini pubblici e della manutenzione e gestione degli impianti di irrigazione. Novità di questo appalto, la ditta si occuperà anche del taglio degli infestanti sui marciapiedi e bordi delle strade.
Saranno utilizzati automezzi a basso livello di inquinamento, riqualificate le aiuole del lungomare di Torvaianica, implementati i giochi per bambini nei parchi pubblici e riqualificati i viali interni del Complesso Selva dei Pini.

“Con i nuovi appalti – spiega il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – non solo garantiamo la manutenzione ordinaria del verde, degli edifici comunali e delle strade, ma puntiamo a migliorare il monitoraggio e la programmazione degli interventi. Si tratta di appalti importanti per la gestione cittadina, in cui l’Ente investe oltre 7 milioni di euro in tre anni, al fine di mantenere il decoro urbano, garantire la sicurezza sulle strade e nelle scuole, programmare opere di miglioramento e riqualificazione”.

“Per la manutenzione straordinaria delle strade – conclude il Primo Cittadino – è in programma un appalto ad hoc che ci consentirà di intervenire in maniera strutturale sulle vie più ammalorate della Città e che andrà ad aggiungersi ai 10 km di strade completamente nuove su cui si sta già lavorando”.



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it