1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina
 

Avviso Pubblico per il reperimento di proposte per la realizzazione del programma degli eventi nell'ambito dell'Estate Pometina 2019

 

Il Comune di Pomezia, come indicato nella deliberazione di G.C. n. 46 del 14/03/2019, intende reperire proposte da inserire nel programma dell’Estate Pometina 2019, da realizzarsi nel territorio comunale nel periodo dal 1 giugno al 30 settembre 2019. Al tal fine, tutte le Associazioni, Organizzazioni di Spettacolo, singoli Artisti, Concessionari di stabilimenti balneari e Commercianti, ecc... che intendano ideare e/o organizzare spettacoli ed eventi culturali sono invitati a presentare la loro proposta seguendo le modalità indicate nel presente Avviso Pubblico.
Contenuto delle proposte - Le proposte da inserire nel calendario di eventi estivi, dovranno apportare un significativo contributo allo sviluppo culturale, alla valorizzazione museale e alla promozione turistica del territorio. Il contenuto delle stesse dovrà riguardare le seguenti attività:

 
  • Manifestazioni artistico-culturali di piazza;
  • Eventi di musica, teatro, danza, letteratura, festival e rassegne;
  • Eventi live musicali e contest;
  • Musical;
  • Eventi di notevole qualità con il coinvolgimento anche di personaggi noti nel campo artistico,
  • con proposte di singoli o più eventi;
  • Manifestazioni culturali di vario genere;
  • Notte bianca a Torvaianica, a Pomezia e dei Balneari, eventi enogastronomici e commerciali
  • straordinari;
  • Eventi sportivi;
  • Eventi folkloristici in maschera, festival, manifestazioni di danze e musiche folkloristiche
  • popolari ed internazionali;
  • Arte di strada, attrazioni, spettacoli viaggianti e animazione ed intrattenimento itinerante;
  • Escursioni nel territorio;
  • Realizzazione villaggi estivi;
  • Visite guidate;
  • Festa del Patrono San Benedetto;
  • Festa colonica;
  • Festa dei pescatori;
  • Rassegne cinematografiche;
  • Manifestazioni tematiche al Selva dei Pini;
  • Eventi e mostre alla Torre Civica.
 

Per garantire una maggiore partecipazione di tutte le realtà del territorio, in presenza di un programma di eventi presentato da un singolo proponente, l’Amministrazione si riserva la facoltà di scegliere una o più iniziative da realizzare, pertanto per ogni proposta dovrà essere compilata una singola scheda completa di preventivo di spesa. I luoghi principali individuati per realizzare gli eventi sono:


 
  • Torvaianica – (Piazze, Giardini Pubblici, Lungomare e Quartieri);
  • Pomezia – (Piazze, Giardini Pubblici, Torre Civica e Quartieri);
  • Torre Civica;
  • Selva dei Pini;
  • Museo Civico Archeologico Lavinium (parco e sala conferenze);
  • Area Archeologica dei XIII Altari.

Domanda di partecipazione
I soggetti interessati dovranno presentare, nei termini e secondo le modalità indicate nel presente Avviso Pubblico, la seguente documentazione:

  • Domanda di partecipazione secondo schema allegato A) del presente Avviso Pubblico;
  • Descrizione dettagliata per ogni singola iniziativa proposta (anche in presenza di un programma di più eventi) con indicazione di quanto segue:
  • Data ed orari proposti per la realizzazione dello spettacolo (sarà comunque facoltà dell’Amministrazione per esigenze organizzative, poter spostare l’evento ad altra data e/o orario comunque concordata con il proponente);
  • Durata dell’evento (per gli spettacoli serali sarebbe opportuno che la durata non fosse non inferiore a 120 min);
  • Eventuale preventivo economico che indichi il costo totale della manifestazione e l’importo del contributo eventualmente richiesto.
  • Il preventivo deve specificare le singole voci di spesa e illustrare le eventuali fonti di autofinanziamento (sponsor, risorse proprie, etc...);
  • Copia atto costitutivo e statuto (se non già in possesso degli Uffici comunali preposti), per le sole ditte individuali iscrizione CCIAA;
  • Copia documento del titolare o legale rappresentante che sottoscrive la domanda.
  • Interventi a carico del proponente 

Il proponente dovrà:

  • Specificare le esigenze tecnico/logistiche necessarie alla realizzazione dell’evento al momento della proposta nella relazione tecnica all. A) della domanda di partecipazione.
  • Realizzare l’evento approvato, previa sottoscrizione di un accordo di collaborazione;
  • Elaborare e produrre materiale pubblicitario inerente l’evento, che dovrà contenere obbligatoriamente il logo/layout del Comune a disposizione presso il Servizio Cultura;
  • Presentare la certificazione prevista dalle normative vigenti in materia di sicurezza, relativamente agli impianti ed all’attrezzature installante per gli spettacoli;
  • Presentare una relazione finale dell’evento realizzato. 
  • Per le concessioni dei servizi comunali (palco, sedie, utenze elettriche comunali), i beneficiari saranno soggetti agli obblighi previsti dall’art. 7 del Regolamento per la concessione di agevolazioni economiche approvato con Deliberazione di C.C. n. 41 del 25/06/2015.

Clausole
Una volta sottoscritto l’accordo di collaborazione/contratto il proponente è tenuto a rispettare
l’impegno assunto nei contenuti, nei tempi e nelle modalità convenute.
Il rapporto con l’Ente potrà essere revocato parzialmente o totalmente per i seguenti motivi:

  • Qualora l’evento realizzato non rispecchi i contenuti della proposta presentata;
  • In caso di violazione del Regolamento degli Impianti Pubblicitari – Parte III Servizio delle Pubbliche Affissioni approvato con deliberazione del C.C. n. 81 del 03.07.2012;
  • Eventuali irregolarità o carenza della documentazione richiesta per lo svolgimento dell’evento.
  • Con la presente richiesta di manifestazione di interesse si comunica che non è posta in essere alcuna procedura concorsuale. Non possono essere previste graduatorie, attribuzioni di punteggio o altre classificazioni in merito. 
  • Il presente avviso è da intendersi come mero avviso esplorativo che non comporta né diritti di prelazione o preferenza, né impegni o vincoli di qualsiasi natura sia per gli operatori interessati che per l'Amministrazione procedente che comunque si riserva la potestà di annullare, sospendere, modificare, in tutto o in parte il procedimento.
  • Dal ricevimento della proposta e per tutta la durata della valutazione, l’Amministrazione potrà richiedere al proponente integrazioni o parziali modifiche per una maggiore funzionalità del progetto. L’eventuale indisponibilità del proponente legittima l’Amministrazione Comunale a vagliare un altro progetto in sostituzione, entro il termine di chiusura del calendario delle manifestazioni e compatibilmente alle risorse disponibili ed i tempi tecnici/organizzativi.
  • Tale avviso non ha valore impegnativo né vincolante né per il Comune né per i soggetti proponenti. L’Amministrazione procederà alla scelta delle iniziative, riservandosi di determinare il numero delle
  • proposte da accogliere compatibilmente con le risorse economiche e gli obiettivi individuati dalla deliberazione di approvazione dell'Estate Pometina 2019.

Si fa presente inoltre che il proponente:

  • Dovrà provvedere autonomamente alla richiesta ed al pagamento dei diritti Siae;
  • Dovrà individuare un responsabile per la sicurezza dell'evento;
  • Assumerà la responsabilità dei kit per la raccolta differenziata (se richiesti), versando una cauzione di € 150,00 (centocinquanta/00).
 

Modalità di presentazione della domanda di partecipazione
Chiunque intenda collaborare per la realizzazione degli eventi secondo le succitate modalità, dovrà inoltrare al protocollo dell'Ente, proposta di collaborazione utilizzando il modello allegato al
presente Avviso, indirizzata al Comune di Pomezia – Ufficio Cultura e Spettacolo entro il 15 aprile 2019, oppure tramite email: protocollo@comune.pomezia.rm.it o pec al seguente indirizzo:
protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it

Informazioni
Per informazioni sul presente Avviso Pubblico, pubblicato integralmente sul sito Internet del Comune di Pomezia – www.comune.pomezia.rm.it alla sezione Avvisi, è possibile contattare l'ufficio Cultura e Spettacolo il martedì – giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 ai seguenti numeri 06 91146233 - 06 91146467, oppure alle seguenti e-mail cultura@comune.pomezia.rm.it – eventi.cultura@comune.pomezia.rm.it 

 
 
 


COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it