1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

03-11-16 Spese legali per le cause con i dipendenti comunali, la replica del Sindaco di Pomezia Fabio Fucci
 
In seguito alle dichiarazioni del consigliare comunale del Pd Omero Schiumarini sulle spese legali sostenute dall’Ente per difendersi nelle cause intraprese dai dipendenti comunali a tempo determinato, il Sindaco Fabio Fucci replica:

“Le cifre riportate nascondono la verità dei fatti – dichiara il Primo Cittadino - La maggior parte delle cause contro il Comune di Pomezia sono state avviate durante la precedente Amministrazione targata Pd di cui Schiumarini faceva parte. I lavoratori, vincitori di concorso a tempo indeterminato e assunti dall’Amministrazione Pd a tempo determinato (3 anni) e part-time, hanno fatto causa all’Ente. La nostra Amministrazione, che ha ereditato i contenziosi, si è dovuta difendere e in molte occasioni il tribunale ha riconosciuto le ragioni del Comune di Pomezia”.

“E’ solo grazie al nostro intervento e alle nostre politiche del personale – continua - che oggi tutti i dipendenti continuano a lavorare per il Comune di Pomezia senza la preoccupazione della scadenza dei contratti e sono liberi dai ricatti triennali del lavoro a termine a cui sono stati sottoposti per anni dalla classe politica che ha avuto come rappresentante lo stesso Schiumarini”.

“Le spese legali affrontate dall’Ente – conclude Fucci - non hanno tolto niente agli investimenti in opere e servizi fatti in questi anni in Città e ne è la dimostrazione l’imponente opera di asfaltatura delle strade che è in esecuzione proprio in questi giorni”.



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it