1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Sughera monumentale del giardino comunale "Petrucci"

All'interno del Giardino Petrucci, area verde progettata contemporaneamente al nucleo di fondazione della città di Pomezia, sono presenti poche specie vegetali ornamentali, alcune delle quali (magnolia, Pino domestico, bosso) tipiche di molti giardini all'italiana.

Unica eccezione, nella parte sinistra, una coppia di querce da sughero (Quercus suber), una delle quali, per dimensione della chioma e del tronco, è da considerare “gemella” dell'altra quercia, più famosa, posta a poche decine di metri, in piazza indipendenza.

La sughera è una specie sempreverde, con areale di distribuzione Mediterranea,  ambienti caldi e moderatamente siccitosi (muore ad una temperatura di -5 °C).
E' Originaria dell'Europa Sud-occidentale e dell'Africa Nord-occidentale.

Gli individui possono vivere circa 250-300 anni e arrivare ad un' altezza di circa 18-20 m. E' posta in prossimità del belvedere del giardino, dove si può ancora ammirare un imponente affaccio sul complesso vulcanico dei Colli Albani.

 
Sughera monumentale del giardino comunale Petrucci
 
Sughera monumentale del giardino comunale Petrucci
 
Sughera monumentale del giardino comunale Petrucci
 


COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it