1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Torvajanica

La località prende il nome dalla Torre del Vajanico, struttura difensiva costruita nel 1580 su progetto di Giacomo della Porta. La torre quadrata, alta oltre 16 m., fu danneggiata dai bombardamenti tedeschi e demolita nel dopoguerra.

Il primo insediamento dell'odierna Torvajanica risale agli anni Venti e Trenta del Novecento, con l'arrivo di famiglie di pescatori, un tempo stagionali, seguiti presto da coloni giunti in seguito alla bonifica dell'agro pontino.

Nell'immediato dopoguerra si diede avvio alle prime opere pubbliche. Cominciò così a delinearsi il centro urbano con abitazioni, attività commerciali e la chiesa della B. V. Immacolata sorte attorno al crocevia tra la via del mare e la via litoranea.

Sugli 8 km di questo lungomare si sviluppò l'urbanistica successiva, sotto l'impulso del boom economico degli anni '60 e dell'incremento turistico legato alla bellezza della macchia mediterranea, alla prossimità della Capitale e alla frequentazione dei lidi da parte di attori dei vicini studi cinematografici De Laurentis.



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it