1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

22-06-15 Mancate opere di urbanizzazione al Querceto, la società IMPREME Spa condannata a risarcire il Comune di Pomezia


Il Tribunale ordinario di Velletri ha dichiarato nullo il ricorso d'urgenza presentato dalla società IMPREME Spa contro il Comune di Pomezia, a seguito della richiesta da parte dell'Ente del risarcimento di 41.384,64 euro per le mancate opere di urbanizzazione del comprensorio P11 (zona Querceto) previste dalla convenzione urbanistica.
 
"Il Comune - spiega il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci - recupererà l'importo relativo alle opere di urbanizzazione non completate, segnaletica stradale e sistemazione delle aree destinate a verde, attraverso l'escussione della polizza fidejussoria emessa a garanzia dell'esatta e piena esecuzione dei lavori e delle opere di urbanizzazione".
 
In data 15 novembre 2013 infatti il Settore Lavori Pubblici, a seguito di un sopralluogo, aveva diffidato la società a far eseguire i lavori di completamento delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria, non realizzati, e finalizzati alla presa in carico definitiva delle opere, come previsto dalla convenzione stipulata il 19 settembre 1996. I lavori contestati non sono però stati eseguiti e l'Ente ha richiesto il recupero di 41.384,64 euro tramite polizza fideJussoria, provvedimento contro cui la ditta ha fatto ricorso.
 
"La sentenza del Tribunale di Velletri, che dichiara nullo il ricorso della società, dimostra che il lavoro che stiamo portando avanti sulle convenzioni urbanistiche è la strada giusta per restituire alla Città opere necessarie o somme importanti da reinvestire - aggiunge - Questi 41.384,64 euro saranno reinvestiti infatti nel quartiere Querceto, per la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale e per i lavori di taglio dell'erba, pulizia generale e piantumazione di nuove essenze arboree. L'Amministrazione comunale continuerà a prendersi cura del territorio verificando costantemente che le convenzioni urbanistiche vengano rispettate".
 
 



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it