1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Trasparenza, valutazione e merito - Altri contenuti - Accesso civico

 

► ACCESSO CIVICO SEMPLICE
E' il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui l'Ente ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale. Il diritto di accesso civico è disciplinato dall'art. 5 del d.lgs. n. 33/2013.
 
COME ESERCITARE IL DIRITTO
La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e può essere presentata al Responsabile della trasparenza del Comune Pomezia mediante l'utilizzo del modulo appositamente predisposto e scaricabile dal link in calce alla presente pagina.
 
RESPONSABILI E INDIRIZZI
Il Responsabile della trasparenza del Comune di Pomezia  è: dott. Tullio Di Ascenzi.

La richiesta di accesso civico può essere inoltrata:

■ tramite posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo: protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it;
■ direttamente (a mano) all'Ufficio Protocollo del Comune, Piazza Indipendenza 8;
■ con posta ordinaria all'indirizzo di Piazza Indipendenza 8, 00071 Pomezia (RM);
 
Per l'esercizio del diritto di accesso civico si può utilizzare il seguente modulo:

 
 


 
 

► ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO
L’accesso civico “generalizzato” è il diritto di chiunque, di richiedere l’ accesso a documenti/atti/ informazioni che sono detenuti dal Comune anche se non sono sottoposti ad obbligo di pubblicazione di trasparenza. Il diritto di accesso civico “generalizzato” è disciplinato dal rinnovato art. 5, c. 2, del D.Lgs. n. 33/2013.
E’ necessario identificare i dati, le informazioni o i documenti che si desidera richiedere. Non sono ammissibili eventuali richieste di accesso civico generalizzato, laddove:

■ siano richiesti dati, documenti o informazioni di cui l'amministrazione non è già in possesso;
■ la richiesta risulti manifestamente irragionevole (ad esempio produca un carico di lavoro tale da incidere sul buon andamento dell'amministrazione);

Nel caso in cui l’oggetto della richiesta sia troppo vago da non permettere di identificare la documentazione richiesta, l’ente dovrà chiedere di precisare la richiesta di accesso civico “generalizzato” identificando i dati, le informazioni o i documenti che si desidera richiedere.
 
COME ESERCITARE IL DIRITTO
La richiesta non deve essere motivata e va indirizzata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, mediante l'utilizzo del modulo appositamente predisposto e scaricabile dal link in calce alla presente pagina.Il rilascio di dati o documenti in formato elettronico o cartaceo è gratuito, salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato dall’amministrazione per la riproduzione su supporti materiali.
 
RESPONSABILE E INDIRIZZI
La richiesta di accesso civico può essere inoltrata alternativamente:

1 - tramite posta elettronica certificata (PEC), all'indirizzo: protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it;
2 - direttamente (a mano) all’Ufficio Protocollo del Comune, Piazza Indipendenza 8;
3 - posta ordinaria all’indirizzo di Piazza Indipendenza 8, 00071 Pomezia (RM).

Per l'esercizio del diritto di accesso civico si può utilizzare il seguente modulo:



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it