1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Falda acquifera

 

Determinazioni della Regione Lazio di approvazione Rapporto informativo e FAQ. Inquinamento delle acque sotterranee da sostanze organiche clorurate nell'area vasta dei territori dei Comuni di Pomezia e Ardea (2016)

A seguito di svolgimento di Tavolo Tecnico interistituzionale in merito alla situazione di inquinamento di “Area Vasta” da solventi clorurati (Tricloroetilene e Tetracloroetilene) che interessa la falda idrica sotterranea nei territori dei comuni di Pomezia ed Ardea, la Regione Lazio ha adottato le seguenti determinazioni:

 
 

FAQ (frequently asked questions)
Quando e come è emerso l'inquinamento? Cosa sono il tetracloroetilene e il tricloroetilene? Che cosa succede quando entrano nell'ambiente?....

 
 
 

Rapporto informativo e comunicazione sui rischi
Documento elaborato dal gruppo di lavoro (GdL) costituito nel mese di aprile 2016 sotto l’egida della Regione Lazio - Area Conservazione e Tutela Qualità dell’Ambiente della Direzione Ambiente e Sistemi Naturali, composto da Arpa Lazio - Sezione di Roma, ASL RM6, ASL RM2, Città Metropolitana di Roma Capitale, Roma Capitale, Comune di Pomezia, Comune di Ardea, Acea S.p.A, CNR-IIA (Centro Nazionale Ricerche – Istituto sull’Inquinamento Atmosferico), Idrica S.p.A ed Infrastrutture Distribuzione Gas S.p.A, con il supporto tecnico-scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità.

 
 

La situazione descritta nei suddetti documenti si riconduce ad una problematica già a suo tempo rappresentata dal Comune di Pomezia nell’Ordinanza del Commissario Straordinario n. 3 del 12/02/2013:

CONTAMINAZIONE DA COMPOSTI ORGANO-ALOGENATI E ALLUMINIO DELLE ACQUE DI FALDA ACQUIFERA NEL SOTTOSUOLO DI POMEZIA. MISURE A TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELL'AMBIENTE.



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it