1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Pomezia, presunte esche avvelenate tra via Salvo d’Acquisto e via Fratelli Bandiera e in via delle Viole a Campo Jemini

Si avvisa la cittadinanza che, come comunicato dalla Stazione dei Carabinieri di Pomezia, sono state rinvenute, nell’aiuola posta all’intersezione di Via Salvo d’Acquisto e Via Fratelli Bandiera (nella zona antistante Bar Nero Caffè) e in via delle Viole a Campo Jemini delle presunte esche avvelenate. Si invitano pertanto i cittadini a prestare la massima attenzione durante le passeggiate con i propri cani nella zona sopra indicata. Tutte le zone sono state segnalate con apposita cartellonistica. Le guardie zoofile ambientali N.O.R.S.A.A. hanno inoltre controllato attentamente tutte le zone bonificando tutte le aree in questione. Eventuali segnalazioni possono essere inviate scrivendo all'indirizzo di posta elettronica norsaalitoraleardeapomezia@gmail.com oppure telefonando ai seguenti numeri: 069100586 (Polizia Locale) o 3515911569 (N.O.R.S.A.A.)



COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it