1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

APRILE

20-04-21 Aggiornamento Coronavirus a Pomezia: salgono a 436 i casi positivi al Covid-19. I cittadini guariti raggiungono quota 2.877

Salgono a 436 i cittadini attualmente positivi al Covid-19 nel Comune di Pomezia, di cui 32 ricoverati presso strutture ospedaliere e 404 in isolamento domiciliare. Salgono ancora i guariti, che raggiungono quota 2.877. Sono 18 le persone poste in isolamento domiciliare preventivo (non positivi).

Da inizio pandemia sono 38 le morti per Covid nel Comune di Pomezia.


13-04-21Aggiornamento Coronavirus a Pomezia:scendono a 381 icasi positivi al Covid-19. I cittadini guariti raggiungono quota 2.813. Il cordoglio dell'Amministrazione per4cittadini deceduti

Scendono a 381 i cittadini attualmente positivi al Covid-19 nel Comune di Pomezia, di cui 29 ricoverati presso strutture ospedaliere e 352 in isolamento domiciliare. Salgono ancora i guariti, che raggiungono quota 2.813. Sono 17 le persone poste in isolamento domiciliare preventivo (non positivi).

Pervenuta la notizia della scomparsa di 4 concittadini, una donna di 81 anni e tre uomini di 76, 79 e 80 anni: “L'Amministrazione comunale e la Città tutta – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – si stringono attorno alle famiglie e agli amici dei nostri concittadini scomparsi”.

Da inizio pandemia sono 38 le morti per Covid nel Comune di Pomezia.


12-04-21
Emergenza Coronavirus, buoni spesa per le famiglie indifficoltà. Al via seconda tranche

Si informa la cittadinanza che, accedendo alla piattaformaSiCare con le proprie credenziali, è possibile visualizzare i propri buonispesa - secondo avviso, con l’importo assegnato. Ogni utente riceverà un SMScon un codice ID che andrà esibito all’esercente.

I buoni spesa – strumento a sostegno dei nuclei familiaripiù esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza Coronavirus –possono essere utilizzati per l’acquisto di generi alimentari e di prodotti diprima necessità negli esercizi commerciali del territorio fino al 30 giugno2021.

“Abbiamo attivato una procedura totalmente informatizzata – spiega l’Assessore Miriam Delvecchio – e coinvolto direttamente tutti inostri esercenti locali. Questo permetterà di abbattere i tempi di erogazione eimmettere liquidità nelle attività commerciali pometine che vendono beni diprima necessità e farmaci”.

“Abbiamo avviato una seconda tranche di buoni spesa – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – per venire incontro alle famiglie più indifficoltà causa Covid e offrire loro un supporto concreto. Abbiamo già distribuitobuoni spesa per un importo complessivo di 205mila euro; per questa secondatranche abbiamo erogato 213mila euro. Un ringraziamento doveroso agli ufficicomunali preposti che stanno lavorando senza sosta in un momento di grandedifficoltà per tutti”.
Per tutte le info visita la pagina dedicata:http://www.comune.pomezia.rm.it/buonispesa


09-04-21 Emergenza Coronavirus, nasce la App Asl RM 6

Attivata la App Asl RM 6. Con l'applicazione è possibile:

- seguire il percorso di un familiare che si è recato in uno dei nostri pronto soccorsi direttamente da casa
- prenotare un tampone
- restare sempre aggiornato sui servizi e sulle novità della nostra Asl


08-04-21 Emergenza Coronavirus, da sabato 10 aprile al via prenotazioni vaccini per la fascia d'età 63-62

Si informa la cittadinanza che da sabato 10 aprile partiranno le prenotazioni per la fascia d'età 63-62 (nati 1958 e 1959).

Prenotazioni su:https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome

Tutte le informazioni su: https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-fasce-eta


06-04-21 Aggiornamento Coronavirus a Pomezia: salgono a 414i casi positivi al Covid-19. I cittadini guariti raggiungono quota 2.643. Il cordoglio dell'Amministrazione per due cittadinideceduti

Salgono a 414 i cittadini attualmente positivi al Covid-19 nel Comune di Pomezia, di cui 26 ricoverati presso strutture ospedaliere e 388 in isolamento domiciliare. Salgono ancora i guariti, che raggiungono quota 2.643. Sono 6 le persone poste in isolamento domiciliare preventivo (non positivi).

Pervenuta la notizia della scomparsa di due concittadini di 81 e 85 anni: “L'Amministrazione comunale e la Città tutta – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – si stringono attorno alle famiglie e agli amici dei nostri concittadini scomparsi”.

Da inizio pandemia sono 34 le morti per Covid nel Comune di Pomezia.


01-04-21 Emergenza Coronavirus, Pasqua zona ROSSA. Tutte le misure in vigore


Il 3, 4 e 5 aprile 2021, su tutto il territorio nazionale, si applicano le restrizioni previste per la zona ROSSA. Ecco le principali misure in vigore:
- permane l’obbligo di COPRIFUOCO dalle ore 22.00 alle ore 5.00, fatta eccezione per compravate esigenze di lavoro, salute o necessità;
- CONSENTITO UNA SOLA VOLTA AL GIORNO spostarsi verso un'altra abitazione privata abitata della stessa Regione, tra le ore 5.00 e le 22.00, a un massimo di due persone, oltre a quelle già conviventi nell'abitazione di destinazione. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che convivono con loro;
- CHIUSI i negozi al dettaglio, tranne alimentari, farmacie, edicole;
- CHIUSA l’attività di bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie: resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio, nonché fino alle ore 22:00 la ristorazione con asporto;
- CHIUSE le attività inerenti i servizi alla persona;
- SOSPESE le attività sportive anche se svolte nei centri sportivi all’aperto;
- consentito svolgere individualmente attività motoria (passeggiate) in prossimità della propria abitazione;
- consentito lo svolgimento di attività sportiva esclusivamente all’aperto e in forma individuale;
- SOSPESO il servizio di apertura al pubblico di musei e altri luoghi della cultura.

Si ricorda l'utilizzo obbligatorio della mascherina e il divieto di assembramento. AUTOCERTIFICAZIONE obbligatoria per gli spostamenti.


01-04-21 Emergenza Coronavirus, nuovo decreto in vigore dal 7 aprile

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici.

Il testo proroga fino al 30 aprile 2021:

- l’applicazione nelle zone gialle delle misure della zona arancione;
- l’estensione delle misure previste per la zona rossa in caso di particolare incidenza di contagi (superiori a 250 casi ogni 100mila abitanti e nelle aree con circolazione delle varianti);
- la possibilità, nella zona arancione, di uno spostamento giornaliero verso una sola abitazione privata abitata in ambito comunale.

Il provvedimento dispone che dal 7 al 30 aprile 2021 sia assicurato, sull’intero territorio nazionale, lo svolgimento in presenza dei servizi educativi per l’infanzia e della scuola dell’infanzia, nonché dell’attività didattica del primo ciclo di istruzione e del primo anno della scuola secondaria di primo grado. Per i successivi gradi di istruzione è confermato lo svolgimento delle attività in presenza dal 50% al 75% della popolazione studentesca in zona arancione mentre in zona rossa le relative attività si svolgono a distanza, garantendo comunque la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.




COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it