1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

S.I.L.D. - servizio inserimento lavoro disabili

 
 

Avviso pubblico per l’avviamento al lavoro delle persone con disabilità, di cui all'art. 1 comma 1 della L. 68/99 e ss.mm.ii., attraverso la formazione della graduatoria di cui all’art. 7 comma 1-bis della L. 68/99 e ss.mm.ii. presso datori di lavoro pubblici e privati.

Oggetto dell’Avviso Pubblico

Il presente Avviso Pubblico è riservato alle persone con disabilità di cui all’art. 1 comma 1 della Legge 68/99 e ss.mm.ii., iscritti nelle liste di cui all’art. 8 della legge n. 68/99 e ss.mm.ii. tenute dagli Uffici competenti della Regione Lazio ed è diretto all’avviamento al lavoro di persone con disabilità presso datori di lavoro pubblici e privati, attraverso la formazione di apposita graduatoria, limitata a coloro che aderiscono alla specifica occasione di lavoro, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7, comma 1- bis, della legge n. 68/99 e ss.mm.ii.
Le occasioni di lavoro messe a bando sono quelle presso gli enti pubblici ed aziende private elencati nell’Allegato B del presente Avviso; detto allegato potrà essere integrato con le eventuali ulteriori posizioni lavorative presso i datori di lavoro pubblici e privati che si rendessero disponibili fino alla data di pubblicazione della graduatoria definitiva.
L’avviamento al lavoro presso gli enti pubblici avverrà nel rispetto delle vigenti previsioni normative: avviamento a selezione con assunzione subordinata sia all’esito di una prova attitudinale sia alla verifica della compatibilità dell’invalidità con le mansioni da svolgere.

Requisiti dei partecipanti

Le persone con disabilità che intendano partecipare al presente Avviso Pubblico devono possedere, alla data di pubblicazione del presente Avviso (27/12/2018) ,a pena di esclusione , i seguenti requisiti:

  • essere iscritti negli elenchi delle persone con disabilità, di cui all’art. 8 della Legge 12 marzo 1999, n. 68 e ss.mm.ii., tenuti dagli Uffici competenti della Regione Lazio;
  • possedere una età anagrafica compresa tra i 16 anni (18 anni per gli enti pubblici) e l’età pensionabile.

Modalità di compilazione e presentazione della domanda di partecipazione

1. Le persone con disabilità in possesso dei requisiti riportati allalett. b) del presente Avviso potranno partecipare inserendo on line, sul sito della Regione Lazio all’indirizzo www.regione.lazio.it/avvisolegge68 , a partire dal giorno 27/12/2018, la "Domanda di partecipazione ", compilando l’apposito modulo allegato al presente Avviso (Allegato A ), contenente la dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà, resa ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii., e allegando la documentazione richiesta

oppure in alternativa alla modalità indicata al punto 1

2. La documentazione di cui al precedente comma potrà essere consegnata a mano unicamente presso l’Ufficio S.I.L.D, sito in Via Raimondo Scintu n. 106 – 00173 Roma, 1° piano,in plico chiuso recante la dicitura "Avviso pubblico per l’avviamento al lavoro delle persone con disabilità - anno 2018" e le generalità del mittente (nome e cognome), a partire dal giorno 14/01/2019. Non saranno prese in considerazione le domande consegnate in sedi diverse da quella sopra indicata.

 
 
 

Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione è il giorno 31/01/2019 entro le ore 12.30.

La domanda dovrà,a pena di esclusione , essere debitamente sottoscritta con firma leggibile.

A tale domanda dovrà essere allegata,a pena di esclusione , la copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità.

Documentazione richiesta

  1. Documento di identità in corso di validità
  2. Verbale di invalidità o sentenza o omologa
  3. Copia della relazione conclusiva ai sensi della L. 68/99 e ai sensi dell’art. 6, comma 1 del DPCM 13/01/2000 o, se non ancora in possesso, copia della richiesta inoltrata per via  telematica all’INPS, territorialmente competente
  4. Copia del verbale di invalidità relativo agli eventuali carichi familiari. In mancanza verrà attribuito il punteggio minimo di 5 punti.
  5. Permesso di soggiorno (obbligatorio solo per i cittadini non comunitari)

Informazioni

Informazioni e/o chiarimenti sulle modalità di partecipazione al presente Avviso potranno essere richieste:

a mezzo e-mail all’indirizzo : callcenterimpiego@regione.lazio.it
oppure chiamando il numero verde 800 818282

Tutte le comunicazioni relative alla presente procedura di avviamento al lavoro verranno effettuate esclusivamente attraverso specifiche pubblicazioni sul portale
www.regione.lazio.it
Le pubblicazioni sul predetto portale varranno come notifica agli interessati ad ogni effetto di legge.


 


COMUNE DI POMEZIA
Piazza Indipendenza, 8 - 00071 Pomezia RM
P.I. 01040151001 - C.F. 02298490588
Tel. 06 911461 - Fax 06 91146529 - protocollo@pec.comune.pomezia.rm.it